Sabato 20 giugno sul canale Facebook di LUX in Fabula, per la rassegna QUATTRO CHIACCHIERE CON L’AUTORE, lo scrittore Gugliemo Moschetti ha presentato il suo ultimo romanzo THRILLER NAPOLETANO – 18 23 22, edito da INTRA MOENIA, riedizione riveduta e ampliata del precedente MAX  GIALLO NAPOLETANO pubblicato nel lontano 1990.

Thriller Napoletano segue IO SILANO… CHI SONO, a sua volta un poliziesco ma dalla leggera venatura fantascientifica.

Ex poliziotto in pensione con la passione per la scrittura, a causa di quella che lui stesso definisce deformazione professionale, l’autore ama cimentarsi con il genere poliziesco ché gli consente di dare fondo al proprio bagaglio di esperienza professionale accumulata in anni di presidio del territorio a bordo delle volanti.

La storia, presentata attraverso un breve trailer dell’epoca risultato di un progetto che prevedeva la realizzazione di uno sceneggiato a puntate per le emettenti private –  tutto si arenò per divergenze con il regista – è ambientata e Napoli dove il protagonista è impegnato a risolvere il mistero della morte dell’amico Max che non si sarebbe né suicidato né sarebbe stato ucciso…

Il prossimo e ultimo appuntamento di questa travagliata edizione di QUATTRO CHIACCHIERE CON L’AUTORE sarà sabato 4 luglio alle 18, sempre sul canale Facebook di LUX In Fabula: lo scrittore Nando Vitali parlerà de l’Arte del racconto e la liquidità del mondo.

Vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *