“PROFEZIE, MIRACOLI, INCANTESIMI” di Enzo Di Bonito

Troppi libri belli e interessanti cadono nell’oblio. Per quanto mi riguarda uno di questi è sicuramente PROFEZIE-MIRACOLI-INCANTESIMI di Enzo Di Bonito edito da YOUCANPRINT, che ebbi il piacere di presentare, insieme alla dottoressa Alma D’Onofrio e al professore Nicola Magliulo, all’ARTGARAGE di Pozzuoli il 20 gennaio 2018. Fu per me quella una serata molto particolare, Continue Reading

ANNUNZIATA ZINARDI, “LA RAGAZZA CHE RIPRESE A VOLARE”

Uno dei vantaggi dell’essere obbligati a restare chiusi in casa è quello di avere la possibilità di immergersi nella lettura di un testo a cui da tempo ci si voleva dedicare, scoprendo che si tratta di una storia narrata con garbo e delicatezza, senza mai cedere nella retorica malgrado affronti un tema difficile e attuale Continue Reading

L’UOMO CHE REALIZZAVA I SOGNI

L’uomo che realizzava i sogni è una raccolta di dieci racconti tenuti insieme da un comune filo conduttore, la ricerca dell’anima e dunque della Verità. Il cammino di lettura ha inizio con Il filo di Arianna dove il protagonista impugna un filo di luce per seguire un’affascinante donna nei meandri della conoscenza, e si conclude con L’aquilone il cui filo sfugge a chi lo mantiene permettendo al giocattolo di librarsi nel cielo. Nel mezzo del percorso un’alternanza di storie tra mito, poesia e realtà, perché la storia dell’uomo è un infinito intreccio di piani dove il sogno e la realtà si confondono, rendendo spesso impossibile la distinzione tra l’uno e l’altra. In quest’intrico speculare di storie e personaggi, non potevano mancare Gesù e Maria Maddalena protagonisti di Resurrezione, un racconto che ripropone il tema dell’eventuale legame d’amore tra il Cristo e la Maddalena da cui sarebbe nata una stirpe divina.

Per ascoltare l’audioracconto cliccare su https://youtu.be/bKuwViNAlvM

Per acquistare il libro cliccare su https://amzn.to/2wA1Emv

VICTOR HUGO, L’INVESTIGATORE DELL’ANIMA UMANA

Dopo aver letto Notre Dame di Paris, scrissi un post dal titolo VICTOR HUGO, SCRITTORE E INIZIATO in cui esponevo le mie convinzioni riguardo la supposta natura iniziatica dell’opera; riconoscendo al grande scrittore francese lo status di iniziato. Cosa che, ho poi scoperto leggendo alcuni scritti sulla sua figura, più di un biografo presuppone. Tuttavia, essendo l’opera Continue Reading

CLEMENTINA GILY: IL RINASCIMENTO DI GIORDANO BRUNO

Tra i tanti volumi editi sulla figura di Giordano Bruno voglio segnalarvi IL RINASCIMENTO DI GIORDANO BRUNO (IL MIELE E LE ARAGOSTE) della professoressa Clementina Gliy, edito da STAMPERIA DEL VALENTINO per la collana di studi tradizionali I POLIFEMI. Nonostante si tratti di un volumetto di poco più di settanta pagine – il primo di Continue Reading

DA APICIO A … SCAPECE – LA STORIA DELL’UOMO ATTRAVERSO IL CIBO

Serata di letteratura e cultura culinaria sabato 22 febbraio da LUX IN FABULA. Nella sede dell’associazione presieduta da Claudio Correale, per la rassegna QUATTRO CHIACCHIERE CON L’AUTORE, l’archeologa Anna Abbate ha presentato il suo libro DA APICIO A APICIO A … SCAPECE –LA STORIA DELL’UOMO ATTRAVERSO IL CIBO edito da Valtrend. Mediante l’utilizzo di un Continue Reading

ANNAMARIA VARRIALE DA LUX IN FABULA

Quando a fine settembre chiesi ad Annamaria Varriale se volesse partecipare alla seconda edizione di QUATTRO CHIACCHIERE CON L’AUTORE con il suo romanzo ERAVAMO TANTO RICCHI, mai avrei immaginato che mi avrebbe chiesto di affiancarla in qualità di relatore. Nelle precedenti presentazioni a parlare del libro s’erano alternati nomi illustri e titolati quali Nicola De Continue Reading

“ERAVAMO TANTO RICCHI” LE MEMORIE DI ANNAMARIA VARRIALE

La sensazione che si ha leggendo ERAVAMO TANTO RICCHI di Annamaria Varriale, edizioni Homo Scrivens, è quella di avere tra le mani un album fotografico dove sono serbate in ordine cronologico le foto in bianco/nero di famiglia di più generazioni e, sfogliandolo, di sentire una voce di donna che in maniera didascalica, senza sbalzi emotivi, Continue Reading

NESTORE ANTONIO SABATANO E I CELLAI DI MONTE DI PROCIDA

Vac’ a  piglià ‘o vino dint’ ‘o cellaio è un’espressione che spesso sentiamo ripetere da amici, parenti o conoscenti che posseggono un pezzo di terra nei campi flegrei. Ma cosa sia esattamente il cellaio lo sanno in pochi. A chiarirci le idee su questa struttura contadina tipica del territorio flegreo ci ha pensato Nestore Antonio Continue Reading