“UN UOMO BUONO” E’ TRA I VINCITORI DELLA 47° EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO CASENTINO!

Tuttavia se poche ore prima del rientro ti viene comunicato che il romanzo in cui hai raccontato il dramma che tu e la tua famiglia viste nell’accudire tuo padre malato di Alzheimer – UN UOMO BUONO – MIO PADRE MALATO DI ALZHEIMER – è tra i vincitori di un prestigioso premio letterario, la malinconia e la rabbia scompaiono d’incanto, lasciando spazio alla soddisfazione ché il tuo lavoro di artista è meritevole di riconoscimenti.

Continue Reading

Discussioni su Maria Maddalena – Un viaggio nella tradizione ermetica

In questo volume ho raccolto una serie di articoli tratti dal mio sito www.vincenzogiarritiello.it in cui affronto argomenti di natura esoterica che vanno dall’alchimia, alla magia, ai tarocchi. In essi mi confronto con temi quali il presunto rapporto amoroso tra Gesù e Maria Maddalena, il segreto delle cattedrali gotiche, le figure iniziatiche di Dante, Leonardo Da Vinci e Victor Hugo. […]

Continue Reading

Raggiolo, presentazione di UN UOMO BUONO

Dopo averlo presentato giovedì 5 agosto a IL PRATELLO di Poppi/Ar (video), lunedì 9 agosto a Raggiolo/Ar, in località La Bastia, si è presentato UN UOMO BUONO (mio padre ammalato di Alzheimer) Edizioni Helicon in cui racconto il dramma che vivemmo con papà ammalato di Alzheimer.; relatrice la professoressa Cristiana Vettori. Di seguito il video […]

Continue Reading

UN UOMO BUONO (mio padre malato di Alzheimer)

Oltre a quello con le pizze, a ricordarmi il calore familiare c’è un altro cartoccio che papà spesso aveva con sé quando la domenica rientrava a casa dalle sue passeggiate per il centro storico o dal lavoro se c’era dello straordinario da sbrigare. Mi riferisco a quello dei dolci che comprava in pasticceria lungo la strada prima di rincasare. A quei tempi la domenica era davvero un giorno di festa con una propria sacralità che tutti rispettavano, compresi i commercianti che si guardavano bene dall’alzare le saracinesche anche in quell’occasione.

Continue Reading

Presentato a Bacoli il romanzo di Vincenzo Giarritiello “IL RAGAZZO CHE DANZÒ CON IL MARE”

A distanza di un anno dalla sua pubblicazione, venerdì 25 giugno a Bacoli, presso la biblioteca comunale di Villa Cerillo, si è presentato il romanzo di Vincenzo Giarritiello IL RAGAZZO CHE DANZÒ CON IL MARE (Edizioni Helicon). I tempi dilatati dalla pubblicazione alla sua prima presentazione sono conseguenza del Covid che ormai da oltre un anno ha letteralmente trasformato le nostre vite, limitando e regolamentando le occasioni di incontri in presenza in rapporto alla crescita e decrescita dei contagi.

Continue Reading

UN UOMO BUONO (mio padre malato di Alzheimer)

“Perché raccontare in un libro una delle esperienze più devastanti della mia famiglia? Probabilmente per esorcizzarla! Ripercorrere con la mente, passo dopo passo, quegli interminabili anni in cui, insieme a mia sorella e mia madre, assistetti papà ammalato di Alzheimer mi è servito a purificare la mente e, soprattutto, l’anima dalle scorie del dolore lasciate da quegli eventi. […]

Continue Reading

L’ULTIMA NOTTE, STORIA DI UN RACCONTO NATO PER CASO

All’epoca in cui scrissi L’ultima Notte, non avevo ancora compiuto 18 anni. Come tanti ragazzi della mia età, tra le mie fantasie erotiche nutrivo quella di vivere una storia d’amore con una bella donna molto più grande di me che mi iniziasse ai segreti dell’amore. Fu così che, solleticato da questa idea trasgressiva, battei a […]

Continue Reading

IL RAGAZZO CHE DANZÒ CON IL MARE (un romanzo di formazione tinto di mistero)

In un’atmosfera sospesa tra realtà e sogno, il ragazzo – il cui nome rimarrà sconosciuto fino a più della metà del romanzo – intraprende il viaggio verso il mare che fino allora ha ammirato dalla collina su cui sorgono i vigneti di famiglia dove, crescendo, ha intessuto un rapporto conflittuale con il padre il quale […]

Continue Reading